Per saperne di più su WWM


WORKING WITH MUSIC è un progetto nato per dare la possibilità ai giovani musicisti che si sono formati nei Conservatori di Musica italiani di realizzare esperienze di tirocinio professionale in Europa col sostegno di una borsa di studio Leonardo da Vinci.

Nel corso della prima edizione (WWM - 2010/11) i Conservatori di Frosinone (ente promotore e coordinatore), L'Aquila e Trieste hanno selezionato 19 giovani musicisti tra i loro diplomati degli ultimi 4 anni; i loro tirocini sono stati organizzati tenendo presente le loro specifiche professionalità e si è dato loro modo di mettere in pratica ciò che sanno fare ognuno in un diverso contesto professionale: sono stati accolti da teatri, orchestre, chiese (è il caso di organisti e cantanti da camera), conservatori di musica ed accademie, ospedali e centri di riabilitazione (i musicoterapisti), organizzazioni musicali di vario genere (per le attività performative ma anche di management).

Hanno partecipato alla seconda edizione (WWM2 - 2011/12) i Conservatori di Musica di Frosinone (ente promotore e coordinatore), Genova, L'Aquila, Torino, Trieste e l'Istituto Superiore di Studi Musicali di Livorno. Aumentati quindi gli enti di invio, ma aumentati anche i partners ospitanti. Inoltre hanno collaborato al progetto i centri linguistici delle Università locali (per la preparazione linguistica prima della partenza), riviste come “Suonare News” e “Music@”, Unindustria-Confindustria Frosinone e in Europa l'Associazione Europea dei Conservatori (AEC) e la Federazione delle Orchestre Nazionali Giovanili Europee (EFNYO).

Nel corso della terza edizione di Working With Music, partita a settembre 2012, sono stati selezionati 45 diplomati dei Conservatori di Musica di Frosinone, Genova, L'Aquila, Monopoli, Padova, Torino, Trieste, Verona e dell'Istituto Superiore di Studi Musicali di Livorno per realizzare un tirocinio professionale all'estero nel corso del 2013.

A settembre 2013 è stato pubblicato il bando relativo alla quarta edizione: sono stati selezionati 39 diplomati dei Conservatori di Musica di Frosinone, Genova, L'Aquila, Monopoli, Padova, Torino, Trieste, Verona e dell'Istituto Superiore di Studi Musicali di Livorno per realizzare un tirocinio professionale all'estero nel corso del 2014.

Quando qualche anno fa mettevamo in piedi il progetto ci chiedevamo se nella situazione di difficoltà dei nostri giorni si potesse ancora vivere di musica e guadagnarsi da vivere con la musica.
Con Working With Music volevamo offrire ulteriori opportunità di crescita ai più motivati e bravi tra i nostri diplomati. Li vediamo rientrare alla conclusione dei tirocini soddisfatti per ciò che hanno fatto, più forti sia come professionisti che come persone, decisi a proseguire il loro cammino nella professione e nella vita verso una piena realizzazione di sé.

L'invito ai nostri giovani è: partecipate!